Google
La 13MARS nel 2018
CHI SIAMO
LA 13MARS: l'Arcieria di Bosco in Abruzzo

La Compagnia “ARCIERI D’ABRUZZO - 13MARS” fa parte della Federazione Italiana Arcieri Tiro di Campagna (FIARC).

"Fondata" nel 2005 da un gruppo di arcieri abruzzesi addestrati dal campione Giuseppe “Papetto” Bianchi, è stata la prima compagnia a rappresentare e valorizzare la FIARC in Abruzzo.

Al 2018, dopo oltre 12 anni di contributi per la crescita del nostro sport in Abruzzo, la squadra della 13MARS si presenta composta da "vecchie glorie" e nuovi acquisti, visibili in dettaglio nella pagina "Società" di questo sito.


COSA FACCIAMO
Il nostro sport è chiamato in vari modi: "tiro di campagna" o "tiro tradizionale", ma a me piace "arcieria di bosco". In poche parole: con archi tradizionali e moderni si tira nei boschi a bersagli fissi e mobili, disposti in molti modi diversi. Tutto nel massimo rispetto delle norme di sicurezza e tutela dell'ambiente. L'obbiettivo è divertirsi ritrovando le abilità e le emozioni originarie dell'Arciere di un tempo.
Nell'arcieria di bosco l'arciere, l'arco e le frecce ritornano nei luoghi dove sono nati. Lì si ritrova la loro bellezza originaria, primordiale ed affascinante e la si unisce al divertimento, all'amore per la Natura e la Cultura e, per chi vuole, all'agonismo sportivo.
Boschi, colline, laghi, fiumi e tutti gli scenari più belli che Madre Natura offre sono i nostri luoghi.

Nel corso degli anni abbiamo formato tanti arcieri in tutto l'Abruzzo, dando il via alla diffusione del tiro FIARC in questa regione, grazie al nostro supporto alla nascita di nuove compagnie e di un nuovo Comitato Regionale.

Una antica pratica riscoperta, che unisce il divertimento di uno sport a contatto con la natura, all'uso di uno strumento primordiale ed affascinante come l’arco, che da millenni affina la mente, il corpo e soprattutto lo spirito.




 
Torna indietro
Sito Online di Euweb